Login

 
 

Sfiorata tragedia al Diving Center (Sardegna)

Scritto da divemania in data 24/06/11
Rating   Login per votare. Voti: 1  
| Commenti 0 | Visite 3736

 

Arbatax il 23/06/2011. Sfiorata la tragedia al diving center, un problema alla bombola in ricarica mentre era collegata al compressore ha fatto saltare la rubinetteria dalla bottiglia. Le dinamiche dell’accaduto sono ancora in fase di accertamento da parte dei vigili del fuoco che sono intervenuti effettuando un accurato sopralluogo delle attrezzatura utilizzate.

A fare le spese peggiori di questo spiacevole fatto è stato R.M. di 16 anni, di Milano, che è stato colpito dalla rubinetteria procurandosi una sospetta frattura della mandibola e della clavicola, è stato ricoverato al reparto di chirurgia dell'ospedale di Lanusei. I medici gli hanno assegnato una prognosi di trenta giorni.

Anche A.L., 20 anni, di Ancona ma residente a Spoleto è stato ferito ad un piede dagli intonaci che si sono staccati dal tramezzo colpito dalla bottiglia fuori controllo. Anche lui è stato trasportato all'ospedale. Medicato, è stato subito dimesso.

A soccorrere i feriti è stata un'autoambulanza del Servizio 118, ma sono intervenuti anche una squadra dei vigili del fuoco del locale distaccamento permanente (guidata dal caposquadra M.T.) e i carabinieri della stazione di Tortolì, con il maresciallo Marcello Cangelosi. 

Questi incidenti che per fortuna sono molto rari, sono condizionati tendenzialmente dal passaggio di filettature che nei tempi si è fatto per le bombole da immersione passando dalla vecchia 3/4 gas cilindrica (vecchia tipologia di filettatura) a M25x2 (nuova tipologia obbligatoria dal 2006), le due tipologie differiscono per il diametro, il passo e l'inclinazione dei filetti. E' bene sapere sempre riconoscere la bombola con la propria rubinetteria al fine di non innestare rubinetteria nuova su bombole vecchie (pericolosissimo) e viceversa (impossibile).

Un bombola che perde il rubinetto quando è in pressione (mal manutenzione, o lasciata in posizioni non adatte) può danneggiare voi stessi e chi vi circonda come si può vedere dal video da noi segnalato

I vigili del fuoco ora dovranno stabilire se la bombola fosse a norma, inoltre dovranno valutare la dinamica dell'incidente e presentare un rapporto così come i carabinieri della stazione di Tortolì, che hanno effettuato un altro sopralluogo e sentito alcune persone.

 

Articoli correlati

 

Video correlati

 

 

Commenti

Fai tu il primo commento!


Per inserire un commento devi essere un utente registrato.
Registrati oppure fai il Login
 

Ultimi utenti facebook